sabato 4 novembre 2017

Qualche divagazione.

Per avere sempre i miei biscotti con me ho fatto realizzare anche un paio di All Star e una maglietta


Qualche piccolo gelato.

Sempre col sistema col quale nascono i biscotti, possiamo realizzare anche qualche piccolo gelato :



Tra un biscotto e l'altro ...

Vogliamo non fare qualche tortellino ? 😂






Bucaneve, pandistelle, ringo, gocciole .........

Sediamoci e comodamente prendiamoci un tè mentre vi racconto dei biscottini ....



Quale biscottino vogliamo abbinare al nostro tè ? 


Prima di tutto occorre fare lo stampo col silicone :


Una volta ottenuto lo stampo possiamo colarci dentro il gesso :




E quando il gesso è asciutto possiamo sformare il biscotto, proprio come fare un biscotto commestibile:


Ora i nostri biscotti sono pronti e possiamo colorarli !
Così nascono i Bucaneve 

Pandistelle

granturchese

Ringo 


Rigoli 



Raggi di sole 



Oswego


Oro saiwa e Nonnine 


Gocciole



Abbracci 


Macine, Tarallucci ecc ecc. 

e ora prima di proseguire un caffè ... con un paio di wafer 

Mercatino artisti dell'ingegno.

La produzione è consistente e varia, perchè non gratificare il mio lavoro esponendo i manufatti ad un mercatino degli artisti dell'ingegno ?


venerdì 3 novembre 2017

La Biscotteria di Zorrotto

In seguito alla giornata solidale, ho deciso di continuare la produzione di biscotti "dietetici". Ho creato nuovi stampi e dato vita a nuove forme. 
Nasce la Biscotteria di Zorrotto!


lunedì 6 gennaio 2014

Una giornata STREPITOSA !!!!

Il giorno tanto atteso è arrivato : 4 gennaio 2014
Quante cose vorrei dire riguardo a questa giornata, ancora adesso solo a pensarci mi si inumidiscono gli occhi ....posso dire questo " quando la sera  tutti se ne sono andati e le amiche hanno iniziato a  contare  quello che è stato raccolto mi sentivo salire un groppo in gola e quando sulla calcolatrice è apparsa quella cifra ...in mezzo al battimani e al boato di approvazione, io non  ho più voluto trattenere quelle lacrime e le ho lasciate sgorgare assieme a tutta la tensione che avevo accumulato, insieme a tutta la gioia per quell'obiettivo raggiunto, insieme a tutto l'affetto che sentivo per le mie amiche complici e organizzatrici di quella giornata, a tutto il lavoro che è stato fatto, che hanno fatto, a tutta la generosità di chi non ha potuto partecipare di persona, ma girando per i tavoli ho visto i loro nomi segnati sulle cose che avevano mandato. Ognuno a suo modo, come poteva ha dato un contributo.  Come si può definire tutto questo ? Io non trovo una parola  così unica, così grande che possa contenere tutto! Mi sono commossa e ancora ora mi fa questo effetto al solo pensiero di cosa possiamo fare tutte insieme".


 http://www.videolina.it/video/servizi/56442/pasticceria-solidale-l-arte-dolciaria-per-aiutare-gli-alluvionati.html

Il mio tavolo allestito per questa giornata :

Il mio lavoro direttamente sul tavolo :